Cucinare può sembrare facile quando lo guardi, ma il
la verità è che richiede un sacco di duro lavoro. Quando sei
cucinare i cibi, non li metti solo dentro
padella e mescolandoli, stai anche tagliando il cibo,
stagionare la carne e sbucciarla. La preparazione in
infatti è il 50 per cento dell’intera procedura.

La preparazione e la cottura del cibo richiederanno un po’ di tempo per
maestro soprattutto quando non hai molta esperienza
facendolo. Ma non devi prendere la strada difficile e
impara la lezione nel modo più duro. Dando ascolto a questi piccoli
consigli, puoi cucinare e preparare
il tuo cibo nel modo giusto e nel modo più semplice possibile
modo.

Guida per cucinare e preparare il cibo nel modo giusto

1


1
. Padroneggia le misurazioni

Gli strumenti di misurazione sono in realtà i tuoi migliori amici accanto a
ricette. Sono quelli che ti aiuteranno a raggiungere
il gusto che cerchi. Se li usi
beh, avrai un ottimo cibo ogni giorno
volta. Vedete, molto dipende dalle misure che
fate. Troppo poco sale renderà il cibo insipido mentre
troppo ne renderà il sapore troppo salato. Pure
molta farina renderà il cibo simile alla farina.

L’equilibrio che raggiungi con i tuoi ingredienti
ti aiuterà molto nell’ideare un piatto che il tuo
famiglia potrà mangiare


L’equilibrio che raggiungi
con i tuoi ingredienti
ti aiuterà molto nell’ideare un piatto che il tuo
famiglia potrà mangiare. Ecco perché è
importante investire in buoni strumenti di misurazione come un set
di misurini e cucchiai. Questo è lo standard
misure che usano le ricette e hai bisogno di questi strumenti
per aiutarti a mettere la giusta quantità di ingredienti in
il piatto che stai cucinando. Puoi usare l’ordinario
cucchiai e tazzine da caffè, ma la misura sarà
non essere lo stesso. Ricorda che il sapore del tuo piatto
dipenderà dalla precisione delle tue misurazioni.

2. Segui il tempo Dopo aver misurato il
bene gli ingredienti, assicurati di seguire le istruzioni
istruzioni nella ricetta alla lettera. Paga vicino
attenzione al tempo che spesso viene indicato nel
ricette. Se dice 15 minuti, lascia sobbollire per
Guida per cucinare e preparare il cibo nel modo giusto

1


1
5 minuti. Ne più ne meno. Non puoi semplicemente fermare il
procedura solo perché ne hai voglia. L’ora è
lì per un motivo e, a meno che tu non sia un sous chef, tu
non puoi semplicemente cambiarlo a tuo piacimento.

Per assicurarti di seguire le procedure per il
lettera soprattutto con il tempo, metti un timer vicino a te


Per assicurarti di
seguire le procedure per il
lettera soprattutto con il tempo, metti un timer vicino a te.
Usa quelli che puoi impostare come sveglia dopo un numero
di minuti. In questo modo, ti ricorderai del
volta. Se non hai un timer, allora un orologio è a
buona alternativa. Se allarma, meglio. Se no, allora
dovresti solo fare affidamento sulla tua memoria.

3. Usa gli ingredienti giusti Mai e poi mai sostituirne uno
ingrediente da un altro. Questo complicherà solo il
processo e anche il gusto. Anche se gli ingredienti
può sembrare lo stesso, il risultato finale potrebbe non essere lo stesso
dona consistenza e gusto differenti. Ad esempio,
sostituendo una parte di un manzo, ad esempio a
controfiletto a uno stinco, a un altro non è una buona idea.
Potrebbero essere entrambi di manzo ma i controfiletti sono molto più magri come
rispetto allo stinco che può avere dei grassi in mezzo
la carne. L’olio di questi grassi può interferire con
il tuo aroma